Comunicare e il cane

Come comunicare con il cane. Comunicare con il cane … Comunicare e il cane

comunicare e il cane

L’esperienza del dialogo con le centinaia di persone che ho potuto conoscere e la deformazione professionale che si è venuta a costituire in anni di attività hanno dato forma a un preciso intendimento del concetto di comunicazione.
Il dizionario ci informa sul significato di questo termine:”rendere comune, far conoscere”.
Ma riguardo al metodo da mettere in atto per giungere a questo fine, ognuno si affida al proprio gusto e alle proprie tendenze.
Io considero la comunicazione un’offerta, un dono.
Non solo perché chi comunica offre il proprio pensiero, la propria idea, ma soprattutto perché trovo vantaggioso applicare all’offerta comunicativa le medesime caratteristiche di altri tipi di offerte e doni, e cioè che l’oggetto in questione abbia una forma gradita a chi lo riceve.
Così, comunicare è offrire. E se desideriamo che la nostra offerta conquisti il bersaglio, sarà necessario prendere bene la mira.
La mia attenzione si è concentrata in particolar modo su uno specifico bersaglio, il cane. Il suo ruolo. I suoi canali di ricezione.

Il ruolo del cane

comunicare e il cane

Se abbiamo dubbi riguardo al ruolo del cane, questi devieranno il percorso della nostra offerta, provocando inevitabili incomprensioni.
Abituiamoci a considerare il nostro cane come un bambino che necessita di cure e guida.
Le indicazioni e le richieste che gli rivolgiamo saranno utili, oltre che alla nostra vita insieme, al suo benessere e al suo orientamento.
L’educazione non è la nostra sopraffazione sul cane, né un limite alla sua libertà.
L’educazione è quel fondamento che consente al cane di sentirsi sicuro e a proprio agio nei contesti più consueti e di rivolgersi, con fiducia, a noi, in quelli meno noti.

I canali di ricezione del cane

comunicare e il cane

I canali di ricezione sono le sue percezioni sensoriali. La vista e l’olfatto saranno i sentieri più battuti, ma sarà utile saper rivolgergli anche un corretto con-tatto e sviluppare al meglio la sua sensibilità di ascolto.

 

Mi accorgo con queste poche righe di aver aperto molti argomenti che meritano approfondimento.
Intendo farlo.

Alessandro Coppola
Comunicare e il cane
comunicare e il cane
 

articoli correlati:

 
comunicare e il cane come sviluppare la sensibilità di ascolto del cane
 

Come sviluppare la sensibilità di ascolto del cane

 

 

comunicare e il cane
 
Predisporsi alla relazione fra uomo e cane

 

 

comunicare e il cane libro in regalo sulla educazione del cane
 

Scarica subito il libro in regalo “Il cane sul filo del discorso”

 

 

comunicare e il cane stage cinofilo
 

Partecipa allo Stage DIVENTA IL MIGLIORE AMICO DEL TUO MIGLIORE AMICO

.
 

Summary
Comunicare e il cane
Article Name
Comunicare e il cane
Description
Comunicare è offrire. E se desideriamo che la nostra offerta conquisti il bersaglio, sarà necessario prendere bene la mira.
Author
Publisher Name
Alessandro Coppola Casa Vaikuntha
Publisher Logo

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *