Il cane e la comunicazione

STEP 6 – IL CANE E LA COMUNICAZIONE

Avere descritto i sensi di percezione del cane è stato utile a dare una prima definizione di quella che è la forma mentale del nostro interlocutore.
Comunicare significa proprio questo, significa confezionare il nostro messaggio in modo che risulti chiaro e gradito all’altro.

il cane e la comunicazione

Così, l’impiego del nostro corpo, della nostra voce e la ricerca di quegli stati d’animo che con maggiore chiarezza si prestano ad essere veicolo delle nostre intenzioni, ecco, tutto questo rappresenta il nostro sforzo comunicativo.
Attraverso questo sforzo la comunicazione diviene ciò che avrebbe sempre dovuto essere: un’offerta.

Non possiamo imporre niente a nessuno, possiamo solo fare delle proposte. Le risposte che riceveremo dimostreranno il valore, alto o basso, della nostra proposta.

Così, ecco che comincia a svelarsi il senso del cane, quale preziosa opportunità rappresenta per l’uomo.

Durante il percorso di educazione del cane ci troveremo a condividere con lui momenti di piacevole intesa e altri di incomprensione, o addirittura conflitto.
Tutto materiale utile a scoprire in cosa e quanto la nostra personalità possa essere migliorata.

Come nella migliore tradizione pedagogica il bravo educatore è quello che non smette mai di imparare, anche dai suoi allievi.

Dovremo essere così sensibili da intendere, e così umili da accettare, e così coraggiosi da mettere in atto quel cambiamento che avrà origine nell’intimo e discreto rapporto con il nostro cane, ma i cui frutti troveranno modo di venire condivisi con tutti.

Chiudo questo testo ben consapevole di aver aperto molte finestre su argomenti che necessitano di approfondimento e lo farò, desidero sinceramente farlo.

A presto

il cane e la comunicazione

 

10 anni di casa vaikuntha

10 anni di casa vaikuntha

 

Il 4 giugno 2019 Casa Vaikuntha festeggerà il suo primo decennio di attività.

Da adesso fino alla celebrazione di questo anniversario mi piacerebbe provare a rievocare e condividere con voi tutti i passi che, fino ad ora, sono stati determinanti a definire forma e senso di quel percorso di relazione ed educazione del cane che tutti i giorni rivolgo a chi sceglie di svolgerlo insieme a me.

 

 

ecco tutti gli step qui di seguito raccolti:

 

 

Che cos’è l’educazione del cane

 

 

la vista del cane
 

I sensi di percezione del cane: la vista

 

 

l'olfatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’olfatto

 

 

l'udito del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’udito

 

 

il tatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: il tatto

 

 

il cane e la comunicazione
 

Il cane e la comunicazione

 

 

le aspettative sul cane
 

Le aspettative sul cane

 

 

il cane, la collaborazione e la competizione
 

Il cane, la collaborazione e la competizione

 

 

il cane e la libertà
 

Il cane e la libertà

 

 

il cane e il condizionamento
 

Il cane e il condizionamento

 

 

perché prendere un cane
 

Perché prendere un cane

 

 


 

La paura

 

 

STEP 13 conoscere il cane non basta
 

Conoscere il cane non basta

 

 

la coerenza nella educazione del cane
 

La coerenza nella educazione del cane

 

 

il cane sensibile
 

Il cane sensibile

 

 

la determinazione nel dialogo con il cane
 

La determinazione nel dialogo con il cane

 

 

oppure guarda i video tutorial

 
10 anni di casa vaikuntha

 

Se lo preferisci, puoi visionare i video relativi agli argomenti sopra elencati nella playlist “10 anni di Casa Vaikuntha” sul mio canale youtube, clicca qui o sull’immagine.

 
.
 

Summary
Il cane e la comunicazione
Article Name
Il cane e la comunicazione
Description
Comunicare significa confezionare il nostro messaggio in modo che risulti chiaro e gradito all’altro. Così, l’impiego del nostro corpo, della nostra voce e la ricerca di quegli stati d’animo che con maggiore chiarezza si prestano ad essere veicolo delle nostre intenzioni, ecco, tutto questo rappresenta il nostro sforzo comunicativo. Attraverso questo sforzo la comunicazione diviene ciò che avrebbe sempre dovuto essere: un’offerta.
Author
Publisher Name
Alessandro Coppola Casa Vaikuntha
Publisher Logo

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *