Il tatto del cane

STEP 5 – I SENSI DI PERCEZIONE DEL CANE: IL TATTO

Ho affrontato i sensi di vista, olfatto e udito. L’ho fatto nella forma e nella misura in cui risulta utile al mio scopo e nella descrizione di un metodo che ho sviluppato in più di 20 anni di attività e che descriverò giorno per giorno.
Ciò non toglie che molte altre informazioni possano essere ricercate e aggiunte.

Oggi è il momento del tatto.

C’è chi afferma che sia etologicamente sbagliato abbracciare il cane.

Certamente sconsiglio a chiunque incontrasse un lupo di gettargli le braccia al collo e anche l’approccio con un cane sconosciuto, o che non abbia avuto precedenti esperienze di relazione con l’uomo, o peggio che ne abbia avute di sgradevoli, dovrebbe essere privo di quelle che consideriamo le più consuete manifestazioni di affetto.

In questi casi la conoscenza etologica di interazione con il cane dovrà essere praticata con sensibilità e rispetto.

il tatto del cane
 

Ma veniamo a noi! Ai cani che abitano i nostri appartamenti, che ci saltano sulle gambe e vengono a metterci il muso sotto al braccio se non gli diamo attenzione per 5 minuti.
E che dire di quei bambini che hanno mosso i loro primi passi aggrappandosi al pelo del cane di casa e quel cane, semplicemente, li ama.

I nostri cani hanno la loro natura, è vero, ma il contesto ha già dimostrato di essere più determinante dell’istinto nello sviluppo del comportamento.

 

 

 

il tatto del cane

 

la spazzola

Il miglior suggerimento che mi sento di rivolgere riguardo a relazione con il cane e senso di percezione del tatto è di fare un frequente e scrupoloso uso della spazzola.

Che il momento della spazzolatura sia cura, indagine delle condizioni fisiche, coccola, richiesta di pazienza se il cane mostra di mal tollerarla.

 

 

 

 

 

Inoltre, non dobbiamo considerare il cane “terapeutico” quando siamo tristi, arrabbiati, depressi e troviamo sollievo nell’affondare i nostri umori neri nel suo morbido pelo e farlo diventare una spugna delle nostre porcherie.

Il cane è realmente terapeutico ma lo è quando, una volta capito il legame che ci unisce a lui e la sua incredibile sensibilità, vorremo svolgere con consapevolezza e responsabilità il nostro ruolo, imparando a non indugiare in stati d’animo che possano essergli nocivi.

Così, abbracciate il cane se siete felici e qualche volta anche se siete un po’ tristi.

Non è mai una buona idea aderire troppo rigidamente agli insegnamenti. È meglio acquisirli e, attraverso un percorso e il passare del tempo, armonizzare a questi la nostra personalità.

 

10 anni di casa vaikuntha

10 anni di casa vaikuntha

 

Il 4 giugno 2019 Casa Vaikuntha festeggerà il suo primo decennio di attività.

Da adesso fino alla celebrazione di questo anniversario mi piacerebbe provare a rievocare e condividere con voi tutti i passi che, fino ad ora, sono stati determinanti a definire forma e senso di quel percorso di relazione ed educazione del cane che tutti i giorni rivolgo a chi sceglie di svolgerlo insieme a me.

 

 

ecco tutti gli step qui di seguito raccolti:

 

 

Che cos’è l’educazione del cane

 

 

la vista del cane
 

I sensi di percezione del cane: la vista

 

 

l'olfatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’olfatto

 

 

l'udito del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’udito

 

 

il tatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: il tatto

 

 

il cane e la comunicazione
 

Il cane e la comunicazione

 

 

le aspettative sul cane
 

Le aspettative sul cane

 

 

il cane, la collaborazione e la competizione
 

Il cane, la collaborazione e la competizione

 

 

il cane e la libertà
 

Il cane e la libertà

 

 

il cane e il condizionamento
 

Il cane e il condizionamento

 

 

perché prendere un cane
 

Perché prendere un cane

 

 


 

La paura

 

 

STEP 13 conoscere il cane non basta
 

Conoscere il cane non basta

 

 

la coerenza nella educazione del cane
 

La coerenza nella educazione del cane

 

 

il cane sensibile
 

Il cane sensibile

 

 

la determinazione nel dialogo con il cane
 

La determinazione nel dialogo con il cane

 

 

oppure guarda i video tutorial

 
10 anni di casa vaikuntha

 

Se lo preferisci, puoi visionare i video relativi agli argomenti sopra elencati nella playlist “10 anni di Casa Vaikuntha” sul mio canale youtube, clicca qui o sull’immagine.

 
.
 

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *