Le aspettative sul cane

step 7 – le aspettative sul cane

le aspettative sul cane
 

La più bella letteratura cinofila ci riporta un’immagine del cane caratterizzata da fedeltà, amicizia, protezione, collaborazione, intelligenza.
Non possiamo però affermare che nella vita di tutti i giorni si possa essere testimoni di questo alto valore del cane.
E allora? Siamo stati vittime di una letteratura ingannevole?

La mia domanda è solo una provocazione perché in realtà io credo al valore del cane.

 

 

 

 


 

Credo anche però che troppo spesso si deleghino al cane responsabilità alle quali, da solo, non potrà adempiere.

La soddisfazione delle aspettative sarà il frutto di un’analisi sincera delle proprie condizioni e possibilità e il cui risultato sarà una scelta matura e consapevole del tipo di cane adatto a vivere con noi.

Oppure, può essere la conseguenza di uno sbaglio al quale se lo desidereremo potremo porre rimedio in corso d’opera e acquisire tutte quelle competenze delle quali eravamo privi.

 

 

il ruolo dell’uomo

Insomma, è impossibile parlare del cane senza tenere conto del ruolo dell’uomo.

L’alleanza con il cane ha origine da un comportamento comune alla specie del lupo e dell’uomo, quella di perseguire un risultato unendosi in COLLABORAZIONE.
In un branco come in un nucleo di uomini l’intero gruppo può fare conto sulle capacità di uno che si presteranno ad essere messe al servizio di tutti.

Così, fin tanto che sapremo guardare all’altro e riconoscerne qualità e talenti sarà garantito il benessere e l’evoluzione dell’intera comunità.

Il problema nasce quando la tendenza generale cambia e gli individui invece che mantenere allenato il “colpo d’occhio” verso la bellezza altrui, sviluppano una tendenza a riscontrare difetti e producono critiche.

Questo cambia le sorti della società.

Da collaboratori in cammino verso il futuro divengono individui soli, spaventati e pronti al conflitto.

Questa stessa condizione è spesso riscontrabile all’interno del binomio uomo-cane.
Riconoscerla e correggerla sarà una vera rivoluzione nella vita con il cane, e non solo.

Proverò a fare di questo tema l’argomento del prossimo video.

le aspettative sul cane

 

 

10 anni di casa vaikuntha

10 anni di casa vaikuntha

 

Il 4 giugno 2019 Casa Vaikuntha festeggerà il suo primo decennio di attività.

Da adesso fino alla celebrazione di questo anniversario mi piacerebbe provare a rievocare e condividere con voi tutti i passi che, fino ad ora, sono stati determinanti a definire forma e senso di quel percorso di relazione ed educazione del cane che tutti i giorni rivolgo a chi sceglie di svolgerlo insieme a me.

 

 

ecco tutti gli step qui di seguito raccolti:

 

 

Che cos’è l’educazione del cane

 

 

la vista del cane
 

I sensi di percezione del cane: la vista

 

 

l'olfatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’olfatto

 

 

l'udito del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’udito

 

 

il tatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: il tatto

 

 

il cane e la comunicazione
 

Il cane e la comunicazione

 

 

le aspettative sul cane
 

Le aspettative sul cane

 

 

il cane, la collaborazione e la competizione
 

Il cane, la collaborazione e la competizione

 

 

il cane e la libertà
 

Il cane e la libertà

 

 

il cane e il condizionamento
 

Il cane e il condizionamento

 

 

perché prendere un cane
 

Perché prendere un cane

 

 


 

La paura

 

 

STEP 13 conoscere il cane non basta
 

Conoscere il cane non basta

 

 

la coerenza nella educazione del cane
 

La coerenza nella educazione del cane

 

 

il cane sensibile
 

Il cane sensibile

 

 

la determinazione nel dialogo con il cane
 

La determinazione nel dialogo con il cane

 

 

oppure guarda i video tutorial

 
10 anni di casa vaikuntha

 

Se lo preferisci, puoi visionare i video relativi agli argomenti sopra elencati nella playlist “10 anni di Casa Vaikuntha” sul mio canale youtube, clicca qui o sull’immagine.

 
.
 

Summary
Le aspettative sul cane
Article Name
Le aspettative sul cane
Description
Io credo al valore del cane. Credo anche però che troppo spesso si deleghino al cane responsabilità alle quali, da solo, non potrà adempiere. La soddisfazione delle aspettative sarà il frutto di un’analisi sincera delle proprie condizioni e possibilità e il cui risultato sarà una scelta matura e consapevole del tipo di cane adatto a vivere con noi. Oppure, può essere la conseguenza di uno sbaglio al quale se lo desidereremo potremo porre rimedio in corso d’opera e acquisire tutte quelle competenze delle quali eravamo privi.
Author
Publisher Name
Alessandro Coppola Casa Vaikuntha
Publisher Logo

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *