Noi, il nostro cane e il tempo insieme

Noi, il nostro cane e il tempo insieme

La mancanza di tempo è la la più frequente lamentela che mi capita di sentire e a seguire una pioggia di rimorsi….
Così, nel breve tempo che hanno a disposizione, le persone provano a dedicarsi all’educazione del proprio cane.
Mi capita di proporre alcuni “esercizi”, il fine di questi è la più chiara e reciproca conoscenza e la durata di un esercizio va dai pochi secondi ad un massimo di 2 minuti.
A questo punto, probabilmente, ci avanzerà del TEMPO.
L’EDUCAZIONE è la manifestazione spontanea di comportamenti adeguati ai contesti.
Quindi, se avremo sfruttato correttame quei 2 minuti, potremo investire il restante tempo ad osservare come l’elaborazione del lavoro si armonizza con la vita vera.
Vedremo i talenti del nostro cane, qualunque siano, mettersi, naturalmente, al nostro servizio.
Questo, grosso modo, il miglior investimento di tempo.
Se invece, abbiamo confuso l’educazione con altro, tipo le risposte automatiche agli stimoli, allora le piste mentali che avremo acceso nel cane e che ci saranno, illusoriamente, parse utili a fargli eseguire una performance, sapranno provocare una serie di sgradevoli conseguenze.
In poco tempo possiamo accendere la reattività del cane, ma non spegnerla.
Con il discutibile vantaggio della risposta al comando avremo un cane, forse, capace di aderire ad un addestramento, ma non a noi, che non essendoci presentati adeguatamente e non avendo avuto curiosità di lui, non potremo fare affidamento sull’ intimità, il feeling e la fiducia tipica di una coppia di amici.
Il codice proposto da un addestramento privo di una VERA educazione diviene così un ostacolo ad un più appagante rapporto.

Alessandro Coppola

 

noi il nostro cane e il tempo insieme
 

Acquista il mio ultimo libro “Il senso del cane” edito da bookabook. E’ disponibile in tutte le librerie, su Amazon e sul sito dell’editore. Clicca qui

Guarda i 25 video tutorial di Alessandro Coppola realizzati in occasione dei 10 di Casa Vaikuntha e pubblicati sul nostro canale youtube, clicca qui

 
.
 

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.