L’udito del cane

STEP 4 – I SENSI DI PERCEZIONE DEL CANE: l’udito

Riguardo al senso di percezione dell’udito, non mi interessa riportare quanto sia più sensibile l’udito del cane rispetto al nostro o quali alte e basse frequenze sia in grado di percepire.
Vorrei invece che si capisse che se non avrà sviluppato interesse ad orientare l’ascolto verso di noi, il nostro cane ci apparirà praticamente sordo.

udito del cane

Quindi è unendo questa percezione sensoriale alle altre già descritte che possiamo disegnare la forma del dialogo possibile con il nostro cane. Lo sviluppo della sensibilità di ascolto e la possibilità che il nostro parlato sortisca nel cane la stretta attrattiva di un odore o di un movimento dipenderà dalla puntualità e dalla coerenza con la quale sapremo rivolgerci a lui.

un esempio

Faccio un esempio, predispongo il corpo all’apertura, apro le spalle, inclino la schiena qualche grado indietro e muovo qualche passo, camminando all’indietro, e facendo vibrare il mio invito con sincero sentimento di accoglienza: “Vieni”.

Adesso noi siamo appena rientrati da una passeggiata durante la quale i miei cani si sono rincorsi, hanno giocato, e poi mi sono seduto a preparare questo video e loro, senza alcun invito, hanno scelto di mettersi in queste posizioni di riposo.

Adesso li chiamerò, uno alla volta. “Hari qui da me, bravo lupetto”, “Sat vieni, bravo Sat”, “Radhe, brava”, “Seva, brava Seva, brava”. Ecco, così ci sono tutti.

(Se vuoi vedere il video clicca qui)

Non pensiate che questo sia il risultato di una ripetizione di esercizi o di un addestramento, io non sono un educatore molto disciplinato. Se voi volete esserlo, non c’è niente di male, divertitevi pure, apparirà al cane come un gioco se sapremo fare le cose bene.

udito del cane

Non fate durare questo gioco troppo a lungo, non fate sessioni di educazione ed esercizi che durano più di un minuto, un minuto e mezzo, perchè se diventa una cosa noiosa, se non c’è questa spontaneità nel lavoro, allora il cane potrebbe cominciare ad evadere gli esercizi di educazione.

Buon lavoro!

 

10 anni di casa vaikuntha

10 anni di casa vaikuntha

 

Il 4 giugno 2019 Casa Vaikuntha festeggerà il suo primo decennio di attività.

Da adesso fino alla celebrazione di questo anniversario mi piacerebbe provare a rievocare e condividere con voi tutti i passi che, fino ad ora, sono stati determinanti a definire forma e senso di quel percorso di relazione ed educazione del cane che tutti i giorni rivolgo a chi sceglie di svolgerlo insieme a me.

 

 

ecco tutti gli step qui di seguito raccolti:

 

 

Che cos’è l’educazione del cane

 

 

la vista del cane
 

I sensi di percezione del cane: la vista

 

 

l'olfatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’olfatto

 

 

l'udito del cane
 

I sensi di percezione del cane: l’udito

 

 

il tatto del cane
 

I sensi di percezione del cane: il tatto

 

 

il cane e la comunicazione
 

Il cane e la comunicazione

 

 

le aspettative sul cane
 

Le aspettative sul cane

 

 

il cane, la collaborazione e la competizione
 

Il cane, la collaborazione e la competizione

 

 

il cane e la libertà
 

Il cane e la libertà

 

 

il cane e il condizionamento
 

Il cane e il condizionamento

 

 

perché prendere un cane
 

Perché prendere un cane

 

 


 

La paura

 

 

STEP 13 conoscere il cane non basta
 

Conoscere il cane non basta

 

 

la coerenza nella educazione del cane
 

La coerenza nella educazione del cane

 

 

il cane sensibile
 

Il cane sensibile

 

 

la determinazione nel dialogo con il cane
 

La determinazione nel dialogo con il cane

 

 

oppure guarda i video tutorial

 
10 anni di casa vaikuntha

 

Se lo preferisci, puoi visionare i video relativi agli argomenti sopra elencati nella playlist “10 anni di Casa Vaikuntha” sul mio canale youtube, clicca qui o sull’immagine.

 
.
 

Summary
Udito del cane
Article Name
Udito del cane
Description
Riguardo al senso di percezione dell’udito, non mi interessa riportare quanto sia più sensibile l’udito del cane rispetto al nostro o quali alte e basse frequenze sia in grado di percepire. Vorrei invece che si capisse che se non avrà sviluppato interesse ad orientare l’ascolto verso di noi, il nostro cane ci apparirà praticamente sordo.
Author
Publisher Name
Alessandro Coppola Casa Vaikuntha
Publisher Logo

Enjoyed this post? Share it!

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *